Marco Aceti
Marco Aceti

Marco Aceti,

presidente

Marco Aceti è nato a Varese nel 1958. Ha studiato pianoforte presso il Civico Liceo Musicale della sua città sotto la guida di Guido Salvetti (già Direttore del Conservatorio “G. Verdi” di Milano) diplomandosi al Conservatorio “Dall’Abaco” di Verona. Dopo un periodo di perfezionamento con Guido Salvetti, ha frequentato corsi di interpretazione con Stefan Askenase ad Assisi, Rudolf Buchbinder presso l’Accademia Chigiana di Siena, Bruno Canino in Sicilia e in Spagna. Ha inoltre partecipato a numerosi corsi di interpretazione e didattica strumentale con Rinaldo Rossi, docente di pianoforte principale presso il Conservatorio di Mantova. Si è laureato in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Bologna con Antonio Serravezza discutendo una tesi sull’opera pianistica di Gian Francesco Malipiero nel contesto della musica pianistica del primo Novecento. Ha collaborato dal 1981 al 1996 con l’Accademia Didattico-Musicale “Marco Enrico Bossi” di Como presentando numerosi allievi, con esito positivo, ad esami in conservatori.  Nel 1987 ha fondato il Civico Istituto Musicale “Claudio Monteverdi” di Induno Olona (Varese); dal 1998 dirige anche la Scuola Civica di Musica di Besozzo (Varese). Ottenuta l’idoneità nel concorso pubblico, dirige, dal 1999, il Civico Liceo Musicale “Riccardo Malipiero” di Varese.

 Sua è stata l’dea di costituire nel 2004 la rete degli Istituti Musicali della Provincia di Varese, formata da 19 istituti e circa 4000 allievi, con il Liceo locale quale ente capofila, che ha firmato nel 2006 un protocollo d’intesa con l’Istituto Superiore di Alta Formazione Musicale - Conservatorio “G. Verdi” di Milano. Il progetto, denominato dal Giornale della Musica “Modello Varese”, comprende un percorso musicale di base riconosciuto dall’Istituto di Alta Formazione Musicale.

 

Dal 2006 è docente nel corso, finanziato dall’ Unione Europea, Fondo Sociale Europeo, “Gestione e organizzazione delle scuole di musica” presso la Scuola di Alto Perfezionamento musicale di Saluzzo. Ha preso parte come relatore al Convegno internazionale in memoriam di Riccardo Malipiero al Centro italo-tedesco di Villa Vigoni a Menaggio nell’Aprile 2008 che ha pubblicato la relazione presentata. Nel mese di settembre 2010 ha partecipato al concorso indetto dal Comune di Milano per la direzione della Scuola Civica di Musica e ha ottenuto l’idoneità. Dal 2010 è Presidente di “Musica per Varese” Società Cooperativa a r.l. che gestisce la parte didattica del Civico Liceo Musicale “R. Malipiero” di Varese e le Scuole Civiche di Besozzo, Arcisate e Porto Ceresio. “Musica per Varese” nel 2012 ha firmato una convenzione grazie alla quale le varie scuole di musica svolgono il ruolo di centri di formazione musicale di base esterni al Conservatorio “G. Verdi” di Como.